giovedì 24 maggio 2018

TUTORIAL ARROW CARD

Buongiorno a tutti...
e' giovedi' ed eccoci qui per il consueto appuntamento con voi...

Oggi Paper-Milly ha proposto di realizzare una ARROW CARD.

ed ha preparato un piccolo TUTORIAL...


Cartoncino di base  cm. 30x15


Segnare una piega a meta' del lato lungo


Come da foto tracciamo delle pieghe sulla meta' della card che
diventera' il lato anteriore ...

Pieghiamo quella più interna a valle, la seconda a monte,
e la terza a valle da entrambi i lati ottenendo la struttura della foto
qui sopra...


La parte interna della card va decorata con due triangoli laterali
ed uno centrale bianco che servira' per scrivere...  


 Un altro triangolo verra' incollato sul davanti della card...


A questo punto decorate a piacere: qui e' stato rifinito l'interno
con del pizzo...


e l'esterno con un sentiment e dei fiori in tulle..

Tutto qui....semplice no?....
Ora pero' vediamo la versione delle mie socie... che si sono 
messe subito all'opera con ottimi risultati...


PAPER-NUNZIA   

Ha scelto di dedicarla al compleanno di un ometto





PAPER-KATYA

Ha realizzato la sua arrow grintosa e bellissima!!




Ecco fatto noi ci abbiamo provato e ci piace il risultato...
e voi volete provarci????
Non mancate di mostrarci le vostre realizzazioni
Ciao ciao ciao! 
A presto

da


PAPER-MILLY
e dalle
Tre Pazze PAPERine
                                

lunedì 21 maggio 2018

TUTORIAL TUXEDO CARD

Buon lunedi dalle Tre Pazze PAPERine....
sono paper-Milly e oggi voglio presentarvi un nuovo
tutorial di una card in 3d che mi piace tantissimo..
si tratta della tuxedo card...



TUTORIAL:



Iniziamo con un cartoncino in formato A4 e tracciamo
delle pieghe a 7 /14/21/28 cm.



seguiamo lo schema qui sopra e tagliamo le line continue mentre le tratteggaite sono da segnare..






tagliamo e pieghiamo ottenendo questo risultato...



con cartoncino della fantasia che piu' ci piace tagliamo questi pezzi



e  incolliamo



creiamo due alette della larghezza del nostro "vaso" 



le inseriamo all'interno e ci serviranno da basi per le 
decorazioni..



a questo punto possiamo decorare...



Io ho utilizzato delle foglie e fiorellini in fommy ... e questa e' la card ultimata chiusa...
Cambiando colori e tipo di decorazione si possono ottenere delle card stupende...
Che ne dite? Provateci e' divertente!!!
Ciao a presto  
Milly e paper socie

giovedì 17 maggio 2018

FOLDER PAPER FRAME CARD

Buon giovedi' a tutti, siete curiosi di sapere cosa hanno 
combinato le PAPERine in questi giorni?
Hanno pensato a una nuova card da proporvi e pensa che ti ripensa hanno deciso per 
la Folder frame card proposta da Paper-Katya.... 

A nostro parere e' molto semplice da realizzare e adatta a varie
interpretazioni....poi ci direte se abbiamo ragione....
Questa volta vi mostriamo anche l'interno delle card che non
e' sempre facilissimo da decorare... 

La prima a farla e' stata proprio PAPER-KATYA .... e direi
che le e' riuscita proprio bene...





Poi ci ha provato PAPER-NUNZIA e ne e' nata un'altra
bellissima card




Infine PAPER-MILLY con tutta calma arriva con
la sua versione...che sostiene sia piu' bella all'interno che 
all'esterno...





Allora!!!! Che ne dite ? 

Volete provarci anche voi? Noi siamo sempre curiose di vedere
i vostri pogetti.


  A presto  
LE TRE PAZZE PAPERine

lunedì 14 maggio 2018

ALBERELLO IN FOMMY

Buon inizio settimana a tutti!
Per il post di oggi sarò io, PAPER-KATYA, a tenervi compagnia con un progetto carino e diverso dal solito.
Vi ho incuriositi?
Ve lo mostro subito
 
Si tratta di un alberello adatto a quelli come me che amano i fiori ma che fanno morire anche le piante finte. Parlo per esperienza perché tempo fa un'edera in plastica che avevo in sala si è suicidata lanciandosi da una mensola...
Per realizzare questo alberello ho utilizzato del fommy di tre tonalità diverse: ho scelto questi perchè sono i miei colori preferiti, oltre al fatto che stanno benissimo nella mia sala.
Grazie alla fustella per le rose che ho comprato tempo fa su Aliexpress, ho fatto abbastanza in fretta.
Come base ho usato una pallina in polistirolo, di quelle che si usano solitamente per fare le palle di Natale: con la colla a caldo ho incollato le rose cercando di distribuire i tre colori in modo equo.
Per il tronco ho usato un ramo trovato in giardino e l'ho inserito alla base della sfera.
Ho riempito poi un vasetto con della spugna per composizioni floreali e infilato l'alberello. 
I sassolini(su consiglio di Paper-Milly) sono serviti a coprire il tutto.
Ultimo tocco, un fiocco bianco.
Come vi sembra? Non è perfetto ma il risultato non mi dispiace. 
Volendo si può trasformare la pallina piena di rose in un decoro, usando del nastro con cui appenderla. 
E voi, come ve la cavate coi fiori? Avete il pollice verde(che tutta la mia famiglia ha ma che non mi è stato trasmesso geneticamente!)o siete sfortunati come me?
Sperando di esservi stata d'ispirazione magari per un regalo, vi ricordo il nostro 
challenge in corso
per cui questa creazione è perfetta.
Grazie da 
PAPER-KATYA
e dalle
Tre Pazze PAPERine 

giovedì 10 maggio 2018

TUTORIAL: PARTIAL SCENE MASKING CARD

Ciao a tutti
ecco un nuovo tutorial PAPERoso come al solito semplice ed efficace -_^
Sì tratta di fare sul fronte della card una forma tamponata solo parzialmente. 
Ecco l'esempio:


Per preparare la mia card mi è servito:
Cartoncino 11" x 4-1/2" per la base, piegato a metà  (a 5-1/2" del lato lungo)
Cartoncino 5-1/4" x 4-1/4"
Cartoncino 5-1/8" x 4-1/8"
Una cornice fustellata
Tampone distress oxide broken China  (si può usare qualsiasi tampone)
Spugnetta per sfumare
Scotch carta


Dopo aver fissato la cornice al cartoncino 5-1/8" x 4-1/8" con dello scotch carta, ho tamponato con una spugnetta il tampone azzurro


Ho degradato il colore da un angolo. La sfumatura però può essere fatta in qualsiasi direzione.


Quando sono stata soddisfatta, ho tolto la maschera e ho timbrato il mio soggetto.


Sono intenzionalmente uscita dalla cornice nella composizione timbrata.
Quindi ho scelto il sentiment


Ho spessorato il cartoncino e ho passato il tampone sui bordi del pannello inferiore di 5-1/4" x 4-1/4"


Ho infine sovrapposto i tre strati 


e aggiunto del Wink of Stella sulla alcuni dettagli, un charm e qualche macchia di colore qua e là.


Anche per questo progetto le varianti sono infinite. 
Forma della maschera, colori dei tamponi, timbri... 

Sperando di avervi dato qualche idea o spunto vi aspettiamo al prossimo post.

PAPER-Nunzia 

e le altre Pazze PAPERine 

lunedì 7 maggio 2018

SBAGLIANDO UNA PAPER-CARD

Come mai questo titolo?
Perchè anche le PAPERine sbagliano!
Cominciamo dai saluti: buon lunedì, tutto bene?
Per il post di oggi, ci siamo cimentate con una card che ha proposto Paper-Katya.
Dal momento che Maggio è il mese delle cerimonie, Prima Comunione, Cresima e Matrimonio,abbiamo pensato di preparare una card che si adattasse a queste celebrazioni, aggiungendo anche il Battesimo.
Si tratta di una 
TRIANGLE TRIFOLD CARD 
Per farvi capire il perchè degli errori, ecco il template
La prima a realizzarla è stata PAPER-NUNZIA: l'ha tagliata, decorata e mostrandola alle altre PAPERine ci siamo accorte che Nunzia aveva tagliato due pezzi di troppo.
Il risultato è comunque bellissimo quindi la card è stata promossa a pieni voti!
Ecco una card per una PRIMA COMUNIONE

La seconda a provare è stata PAPER-KATYA che ha sostituito i triangoli esterni(quelli che PAPER-NUNZIA ha tagliato) con due semicerchi smerlati. Peccato che non si sia accorta di aver ritagliato la patterned al contrario ottenendo una card che si apre in verticale anzichè in orizzontale!
Ecco la sua card dedicata ad un MATRIMONIO

Menomale che almeno una delle PAPERine è stata diligente...o quasi! PAPER-MILLY vi fa vedere come andava fatta ESATTAMENTE questa TRIANGLE FOLD CARD ed ha pensato di adattarla ad una NASCITA/ BATTESIMO. 
Perchè dico "quasi"? Perchè anche Milly nell'incollare il nastrino ha ecceduto con la colla e una delle alette non si apre!

Come potete vedere, alla fine siamo riuscite a rimediare ai nostri errori! 
In conclusione, Paper-Katya ha deciso che non proporrà più una card!!!
E voi? Vi capita di sbagliare? E soprattutto, riuscite poi a rimediare o buttate tutto e ricominciate daccapo?
Nella speranza di avervi ispirati, vi diamo appuntamento al prossimo post ricordandovi il challenge in corso dal titolo 
Un saluto dalle 
Tre Pazze PAPERine distratte
(ma che rimediano)